• Misura continua elettromeccanica, fino a
    70 m
  • Bindella o fune con peso di tasteggio in materiale idoneo
  • Elettronica gestionale in esecuzioni fino a 24 unità – ATEX
  • Prevenzione e allarmi per usura del sistema
  • Misura affidabile anche in presenza di schiume, vapori o polverosità estreme

MISURA DI LIVELLO ELETTROMECCANICA A TASTEGGIO

 

Il sistema elettromeccanico a tasteggio è una soluzione classica per la misura di livello in serbatoi e sili contenenti materiali solidi di qualsiasi tipo. Il principio è il conteggio, tramite encoder, dello svolgimento di una fune o bindella con un peso tenditore che, quando incontra la superficie del prodotto, fa scattare un bilanciere che riavvolge la fune o il nastro. Sono conteggiati i centimetri svolti. Il sistema è semplice, praticamente privo di taratura e di manutenzione.
Lo strumento a tasteggio posizionato sul tetto del silo è impostabile fino a una misura ogni 3 minuti max. tramite un timer interno o su richiesta specifica dell’operatore tramite un pulsante remotabile.
Offre un circuito di autodiagnosi incorporato per la verifica del buon funzionamento, un’uscita 4-20 mA, e anche 2 relè di allarme. Campi di misura fino a 70 metri, temperature fino a 220 °C con motori monofase e trifase e garanzia di funzionamento di oltre 90.000 misure prima di una verifica per eventuale usura della fune o del nastro. Praticamente eterni! Il sensore è anche in versione ATEX.