Termini e Condizioni di Vendita – Prodotti e Servizi

Generalità prezzi e consegne

  1. Le presenti condizioni generali di fornitura avranno efficacia per qualsiasi ordine se non espressamente derogate in forma scritta dalle parti e accettate sempre in forma scritta da Smeri Srl. Gli eventuali oneri relativi al monitoraggio e collaudo dei prodotti saranno regolati da autonome e specifiche previsioni.
  2. Eventuali accordi verbali, dichiarazioni o impegni di agenti, impiegati e funzionari di Smeri avvenuti anteriormente, contestualmente o posteriormente la sottoscrizione delle presenti condizioni non saranno vincolanti per Smeri se non confermati da quest’ultima in forma scritta.
  3. Gli ordini, in qualsiasi forma inoltrati dal cliente, non saranno in alcun modo vincolanti per Smeri che potrà quindi non accettarli parzialmente a suo insindacabile giudizio oppure recedere dagli stessi. In caso di contrasto tra l’ordine di acquisto del cliente e le presenti condizioni di fornitura, prevarranno quest’ultime salvo diversa volontà di Smeri espressa in forma scritta così come in caso di difformità tra l’ordine e la relativa conferma di Smeri prevarrà quest’ultima.
  4. Listini, preventivi, offerte e prezzi potranno subire, in qualsiasi momento variazioni a insindacabile giudizio di Smeri.
  5. I prezzi indicati da Smeri si intendono, salvo diverse indicazioni dell’offerta, franco magazzino Smeri al netto di imposte, spese di trasporto, doganali ed altri oneri fiscali e bancari.
  6. I termini di consegna dei prodotti si riferiscono alla data di approntamento nella sede di produzione. Il cliente non potrà imputare né richiedere eventuali risarcimenti a Smeri per eventuali danni subiti a causa di ritardi nella consegna dei prodotti.
  7. I prodotti saranno indirizzati da Smeri nel luogo indicato dal cliente e riportato sul relativo documento di trasporto a nulla rilevando la diversità di tale ultimo luogo con la sede del cliente, la qual cosa esonera fin d’ora Smeri da eventuali pregiudizi e danni subiti dal medesimo conseguenti il luogo di consegna dei prodotti.
  8. La forza maggiore, il caso fortuito e tutti gli eventi eccezionali che possano pregiudicare la regolare evasione dell’ordine, quali ad es. ritardi di consegna da parte di fornitori di Smeri, disguidi di trasporto e contrattempi nella fabbricazione, conflitti sindacali, mancanza di materiale e di energia, provvedimenti da parte delle autorità statali nonché restrizioni nelle importazioni ed esportazioni, consentiranno a Smeri di prorogare in misura adeguata i termini di consegna o, se l’evasione dell’ordine sia compromessa o resa impossibile, di recedere totalmente o in parte dal contratto, senza diritto del cliente ad alcun risarcimento. E’ ancora facoltà per Smeri non dare evasione all’ordine, anche se confermato, qualora il cliente sia divenuto insolvente anche con riferimento ad altre forniture o nei confronti di altri fornitori, oppure siano diminuite le sue garanzie patrimoniali.
  9. Nel caso in cui nessuna specifica tecnica sia fornita dal cliente e accettata da Smeri, qualora la stessa sia necessaria per l’evasione dell’ordine, le specifiche adottate saranno quelle indicate da Smeri.
  10. L’esecuzione parziale dell’ordine da parte di Smeri ne comporterà l’accettazione limitatamente ai quantitativi di prodotti compresi nell’esecuzione parziale, ferma restando la facoltà per Smeri di non dare corso ad ulteriori esecuzioni parziali dello stesso ordine, senza che da ciò possano derivare diritti o pretese a qualsiasi titolo da parte del cliente o di terzi.
  11. Smeri include come standard insieme alla forniture data sheet, manuale operativo, dichiarazione di conformità prodotto, dichiarazione CE. Vengono forniti certificazione e manuale ATEX ove necessario. Ulteriori documenti saranno forniti solo su richiesta e a pagamento.

Spedizione

  1. La spedizione dei prodotti avverrà, salvo diversi accordi, ad integrali spese del cliente che, al riguardo, non potrà eccepire la possibilità di usufruire di prezzi o mezzi di trasporto più economici rispetto a quelli utilizzati da Smeri. Anche se non espressamente pattuito la merce viaggia sempre a rischio e pericolo dell’Acquirente il quale sarà tenuto all’eventuale assicurazione della stessa.

Contestazione e reclami per difetti

  1. Contestazioni per consegne incomplete o errate oppure reclami per difetti riconoscibili e manifesti dovranno essere comunicati a Smeri in forma scritta entro sette ( 7 ) giorni dalla data della spedizione fatto salvo l’eventuale diverso termine indicato nel certificato di garanzia. In difetto l’acquirente decadrà dal relativo diritto, considerata la perentorietà del termine.
  2. Eventuali contestazioni per consegne incomplete o errate dovranno essere formalizzate a Smeri in forma scritta, a pena di decadenza, immediatamente e dovranno risultare sul documento di trasporto o su altri documenti all’atto del ricevimento della merce.

In ogni caso dovranno essere denunciate a Smeri entro cinque ( 5 ) giorni dalla consegna della merce a pena di decadenza.

Garanzia

  1. Smeri dichiara e garantisce che i prodotti dalla medesima commercializzati sono stati costruiti nel pieno rispetto delle normative nazionali ed

internazionali regolanti la materia. Gli strumenti forniti da Smeri sono coperti da garanzia su difetti di produzione valida 12 mesi dalla data di spedizione; la garanzia non copre prodotti che risultino maneggiati, riparati da terzi non autorizzati o comunque utilizzati in modo non conforme alle avvertenze di utilizzazione.

  1. Nel caso in cui i prodotti vengano rivenduti a soggetti terzi, il rivenditore risponderà nei confronti di Smeri qualora abbia manipolato, modificato e comunque mutato le condizioni del prodotto antecedentemente la sua vendita al cliente finale.
  2. Non saranno in ogni caso coperti da garanzia:
  • Eventuali avarie di trasporto (graffi, ammaccature e simili),
  • Danni e malfunzionamenti dovuti e originati da insufficienza o da inadeguatezza dell’impianto elettrico, idrico, di alimentazione, oppure alterazioni derivanti da condizioni ambientali, climatiche o d’altra natura, Danni e avarie causate da trascuratezza,  negligenza, manomissione, d’assemblaggio, incapacità d’uso o

riparazioni effettuate da personale non autorizzato, avarie e malfunzionamenti conseguenti   l’errata installazione  del prodotto, guarnizioni di gomma e tutti

gli eventuali accessori.

  • Parti in vetro o plastica, installazione e regolazione delle apparecchiature, consulenze d’impianto e verifiche di comodo
  • Manutenzione, Utilizzo di accessori e pezzi di ricambio non originali, e ciò che può essere considerato normale deperimento per uso del prodotto.
  • Danni e malfunzionamenti conseguenti un uso improprio e scorretto del prodotto difforme e in contrasto con le  indicazioni d’uso a cura dei tecnici autorizzati Smeri riportate sul manuale operativo.
  1. Le eventuali riparazioni e sostituzioni dei prodotti avverranno nei limiti di tempo compatibili con le esigenze organizzative di Smeri ad opera di tecnici autorizzati e competenti, su richiesta dell’acquirente. In ogni caso Smeri s’impegna ad effettuarle nel più breve tempo possibile. Le riparazioni effettuate in garanzia daranno luogo a un prolungamento di 6 mesi per i soli particolari sostituiti. Qualsiasi garanzia si intende sempre Franco il magazzino Smeri.
  2. Qualora l’acquirente abbia direttamente eseguito o fatto eseguire sul prodotto interventi da soggetti diversi, la garanzia non sarà più valida e perderà quindi ogni efficacia. La garanzia decadrà se l’acquirente ha utilizzato sul prodotto accessori e pezzi di ricambio non originali.
  3. A sua discrezione Smeri potrà scegliere di riparare il bene o di sostituirlo. Verranno sostituite soltanto le parti difettose. Le parti sostituite diventeranno di proprietà Smeri e non verranno restituite. Nell’ipotesi prevista nel presente articolo le spese di trasporto, nonché le eventuali spese di viaggio connesse con l’intervento in garanzia saranno integralmente a carico dell’acquirente.
  4. Per ogni apparecchiatura resa per analisi tecnica di riparazione, Smeri invierà eventualmente il modulo MGR (Modulo Gestione del Reso) al mittente con la richiesta di compilazione dello stesso in riferimento alla tipologia del problema. Seguirà invio preventivo riparazione. Nessuna operazione verrà effettuata sullo strumento sino a ricevimento autorizzazione scritta da parte dell’acquirente.
  5. Per qualsiasi reso, ove necessario, Smeri esigerà una dichiarazione di avvenuta bonifica dello strumento come previsto dal D.Lgs. 81/2008, fermo restando che la medesima potrà recusare l’accettazione dello strumento se non rispettati i parametri di sicurezza a tutela dei tecnici che dovranno intervenire sull’unità ricevuta.

Riserva di proprietà

  1. La proprietà dei prodotti rimarrà in capo a Smeri fino a saldo completo della fattura, anche dopo la consegna all’acquirente.
  2. Nel caso di iniziative da parte di terzi sui prodotti oggetto della riserva di proprietà, ed in particolare per quanto concerne pignoramenti e sequestri, Smeri dovrà essere immediatamente informata.

SMERI  – CONDIZIONI GENERALI DI GARANZIA

Rev. 1 15/07/16

Sistema Gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza – Quality Management System, Environment and Safety

SMERI srl – Via Balduccio da Pisa, 12 – 20139 Milano (MI) – ITALY

Ph. +39 025398941 – Fax +39 025393521 ; http:// www.smeri.it – mailto:// smeri@smeri.com

  1. In caso di mancato pagamento integrale o anche parziale delle forniture da parte del cliente, entro la data prevista, Smeri potrà rientrare in possesso dei prodotti consegnati con sua semplice richiesta scritta. Nonostante quanto sopra, il cliente è responsabile di qualsiasi eventuale danno e perdita verificatisi dopo la consegna anche se per caso fortuito, forza maggiore o per altri eventi non imputabili direttamente allo stesso.

Pagamenti

  1. I pagamenti devono essere effettuati secondo le condizioni concordate in ordine.
  2. In caso di mancato o ritardato pagamento di qualunque importo a qualunque titolo dovuto a Smeri decorreranno, senza necessità di intimazione o costituzione in mora da parte di Smeri e salvo il risarcimento dell’eventuale maggior danno, interessi di mora come fissati da legge.
  3. Smeri avrà facoltà di rifiutare o sospendere le forniture in caso di mora del compratore per qualsiasi importo a suo debito o qualora la sua situazione patrimoniale o finanziaria peggiorasse successivamente la conclusione del contratto e ancora nel caso in cui siano diminuite le sue

garanzie patrimoniali.

  1. L’acquirente rinuncia ad opporre in compensazione a Smeri i propri eventuali crediti se non previo pagamento integrale dei propri debiti a quest’ultima.
  2. In caso di mancato pagamento da parte dell’acquirente, alle relative scadenze, anche di una singola parte del corrispettivo delle forniture quest’ultimo decadrà automaticamente dal beneficio del termine per le somme non ancora scadute e dovrà quindi provvedere all’immediato integrale pagamento del proprio debito per capitale, interessi e spese.

Riservatezza

  1. Per tutta la durata del presente contratto le parti si obbligano a mantenere riservate tutte le informazioni confidenziali venute a conoscenza nel corso dello stesso.

Specifiche tecniche e proprietà industriale

  1. Le specifiche, i disegni, i capitolati, i campioni, i modelli, le attrezzature e i documenti che eventualmente Smeri avrà comunicato per qualsiasi ragione all’acquirente resteranno di proprietà di Smeri e l’acquirente si obbliga a tenerle riservate e ad utilizzarle esclusivamente per l’esecuzione del presente contratto.

Clausola risolutiva espressa

  1. Il presente contratto si risolvera’ di diritto con le modalità previste dall’art. 1456 cod. civ. qualora l’acquirente:
  • Sospenda , in tutto o in parte, il pagamento di ogni somma dovuta a Smeri in relazione alle forniture effettuate a suo favore.
  • Rifiuti di ritirare la merce fornitale.
  • Divulghi a terzi soggetti notizie e informazioni relative ai rapporti commerciali con Smeri;
  • Sia sottoposto a procedure concorsuali, nessuna esclusa e ancora qualora nei suoi confronti risultino levati atti di protesto o risultino pendenti procedure esecutive mobiliari, immobiliari o presso terzi.
  • Siano intervenute modificazioni nella sua compagine societaria nel caso in cui l’acquirente sia una società di persone o di capitali.
  • Si rifiuti se richiestone, di rilasciare a Smeri garanzie personali e reali.

In caso di intervenuta risoluzione del contratto l’acquirente, oltre a dover corrispondere a Smeri integralmente quanto dovuto, dovrà ancora risarcirle integralmente tutti i danni subiti dalla medesima a seguito dei propri inadempimenti contrattuali. Resta comunque salva la possibilità per Smeri di richiedere l’adempimento.

Trattamento dei dati personali

  1. Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 l’acquirente autorizza Smeri ad utilizzare e trattare i propri dati personali, dichiarando fin d’ora di essere a conoscenza e di essere stato informato delle finalità e delle modalità del trattamento, la natura facoltativa del loro conferimento e che può legittimamente opporsi al loro trattamento da parte di Smeri. L’acquirente dichiara altresì di essere stato informato, ai sensi dell’art.7 del D.Lgs. 196/2003, che lo stesso è titolare dei diritti previsti dalle predetta ultima norma e delle modalità per il loro esercizio.

L’acquirente dà facoltà a Smeri di comunicare i propri dati personali a società dalla medesima controllate e collegate per fini statistici, commerciali, di marketing, di tutela del credito, di gestione e cessione del credito, mediante la consultazione, l’elaborazione, il raffronto, l’interconnessione e la comunicazione degli stessi a fini di tutela del credito e sempre nell’ambito e limitatamente ai fini e per le previsioni contenute nel presente contratto.

Responsabilità

  1. L’utente non ha altre rivendicazioni di garanzia o di risarcimento verso Smeri che quelle poste in questo documento. Smeri non è responsabile per danni incidentali o consequenziali di qualsiasi natura e forma, né di alcun tipo di costo aggiuntivo da parte di chiunque per prodotti ceduti al committente. Smeri non è in alcun caso responsabile nei confronti del l’ Acquirente per perdite di profitti, di occasioni contrattuali, di utilizzabilità di beni, di informazioni o dati, né di qualsivoglia conseguente danno o perdita diretta od indiretta, in qualunque modo sorti, azionati contro o sofferti dall’Acquirente eventualmente procurati dall’uso dei propri prodotti e da apparecchiature Hardware e/o sistemi Software. Smeri non è responsabile per alcun danno provocato anche per negligenza durante le riparazioni. Smeri ed i suoi tecnici di assistenza non sono responsabili nei confronti dell’Acquirente né per danni né per la perdita di eventuali programmazioni introdotte negli strumenti inviati per assistenza.

Foro competente

  1. Per qualsiasi controversia derivante dai rapporti di fornitura disciplinati dalle presenti condizioni generali di fornitura o comunque con le stesse connesse, sarà competente in via esclusiva l’autorità giudiziaria del foro di Monza con espressa, concorde esclusione di qualsiasi altro foro eventualmente concorrente o alternativo.

A sensi e per gli effetti degli art. 1341 e 1342 cod. civ. le parti approvano specificatamente le seguenti clausole:

art. 2 (dichiarazioni e impegni di terzi soggetti)

art. 3 (accettazione ordini)

art. 4 (modifiche prezzi di vendita)

art .6 (termini di consegna e responsabilità Smeri)

art. 13 (termini di decadenza per contestazioni e reclami )

art. 14 (termini di decadenza su consegne inesatte)

art. 23 (riserva di proprietà)

art. 26 (interessi moratori)

art. 28 (sospensione forniture)

art. 29 (compensazione)

art. 30 (decadenza del beneficio del termine)

art. 33 (clausola risolutiva espressa)

art. 35 (foro competente)

Per quanto non specificato si deve fare riferimento alle condizioni INCOTERM vigenti.

Nota : Nulla ricevendo entro 3 gg dalla data di emissione, la presente si riterrà integralmente accettata.