KARI-FINN: controlli multi-livello con galleggianti a pera

In News
KARI-Finn Oy

è un’azienda finlandese che ha sviluppato il suo primo interruttore di livello a pera nel lontano 1965. Da allora sono stati prodotti milioni di misuratori per i più disparati ambienti industriali ed esportati in Europa, Stati Uniti, Sud Africa e Giappone; oggi sono impiegati in tutti i continenti. Gli interruttori a pera KARI sono dispositivi di controllo sospesi a dei cavi e utilizzati per rilevare il livello del liquidio in pozzi e sistemi di pompaggio, a titolo di esempio. Consentono

 

 di impostare allarmi di massimo e minimo livello e, anche, di controllare il funzionamento di una pompa: tutto con un’unico galleggiante. Di conseguenza, nel serbatoio non sono richiesti numerosi interruttori di livello separati, che rischiano di attorcigliarsi durante le fasi di innalzamento e abbassamento del livello. L’interruttore di livello galleggiante, sospeso a un cavo, presenta fino a 4 livelli di commutazione e sono possibili fino a 25 diverse configurazioni. Sostituisce, quindi, fino a 4 singoli interruttori di livello a galleggiante.

 

MAGGIORI INFORMAZIONI

Leave a Comment