Trattamento acque reflue civili e industriali, potabilizzazione, acqua salina. Accuratezza +/- 0,5% o 0,3% e portate fino a 380.000 m3/h. Versioni compatte e separate.

Clamp-on all’esterno del tubo per semplicità operativa, nessun taglio della tubazione. Misura di portata bidirezionale e misura dell’energia termica/BTU.

Elevata accuratezza, migliore dell’1%, diversi sensori per tubazioni DN15-6000. Misura dell’energia caldo/freddo. Acqua, acqua salina, soluzioni acide, birra, alcol, olio, altri liquidi che riflettono gli ultrasuoni.

Distribuzione dell’acqua, sistemi di riscaldamento, energia degli edifici. Industria chimica, petrolchimica, metallurgica, centrali elettriche. Misura non invasiva, trasduttore clamp-on, accuratezza migliore dell’1%, campo di misura, da DN15 A DN6000.

Versione compatta e separata, connessioni filettate, flangiate, wafer. Accuratezza 0,5% standard, 0,2% in opzione per portata istantanea, totale, portata volumetrica di acqua, gasolio, …

Per portata massica, volumetrica e misura di densità. Esecuzioni speciali per alta sensibilità e stabilità della misura. Precisione ±0,1…0,5% e ripetibilità ±0,1…0,25%.  Temperatura operativa -50…+200 °C

Monitoraggio di portata massica o volumetrica di gas, liquidi e vapore. Uscite selezionabili per portata massica, portata volumetrica, temperatura, pressione e densità. Approvazioni FMC e ATEX.

Versione flangiata, wafer, sanitaria, a inserzione, con compensazione della
temperatura. Accuratezza livello 1,0. Per l’industria chimica e petrolchimica, farmaceutica, alimentare e il settore acqueottistico.

Interamente in AISI 316, con cuscinetti a sfera in acciaio inox o materiali speciali. Disponibili connessioni filettate o flangiate (DN 25-300). Sovracampo 150% della portata max. (a intermittenza).

Consentono la lettura della portata dei fluidi, in particolare liquidi torbidi e opachi, in tubazioni chiuse. La costruzione in metallo garantisce la resistenza chimica e meccanica in termini di pressione e temperatura.

Consentono la lettura della portata dei fluidi, in particolare liquidi torbidi e opachi, in tubazioni chiuse. La costruzione in metallo garantisce la resistenza chimica e meccanica in termini di pressione e temperatura.

I sistemi sono usati quando non è richiesta un’accuratezza elevata, risultando semplici e funzionali. Sono solitamente costruiti in vetro, ma anche in acciaio inox (per pressioni elevate).