Per tutti i liquidi con peso specifico > 0,6.
Industrie chimiche e petrolchimiche, trattamento dell’acqua, centrali termoelettriche. Anche versioni ATEX.

Applicazioni industriali e sulle navi, in condizioni difficili. Per forti carichi meccanici, liquidi sporchi e molto diversi come oli, acqua con solidi sospesi e petrolio.

Fino a 6 punti di intervento, lunghezza massima 6 m. Versioni fino a 180 °C. Sensori di temperatura integrati opzionali. Versioni Multipoint E e Multipoint I in esecuzione ATEX.

Fino a quattro interruttori per il controllo del livello. In pozzi, sistemi di pompaggio e serbatoi, in acque reflue, liquidi generati nei processi industriali, liquidi viscosi.

Indicazione visiva del livello in serbatoi di liquidi, misura di livello continua senza alimentazione. Approvazioni Navali RINA, GL, LR, DNV. Anche in aree classificate a pericolo di esplosione.

In esecuzione compatta e separata, sono applicati nei depuratori di acque reflue, in reti idrauliche e corsi d’acqua, per lo stoccaggio di prodotti liquidi.

Non richiedono taratura, adatti per tutti i prodotti, liquidi o pastosi, anche con bassissimo peso specifico. Con rebbi vibranti allungati o molto corti, per installazioni laterali o dall’alto.

Controllo di livello (massimo, minimo, in base alle specifiche) e misura di interfaccia. Adatti per liquidi, paste, schiume, fanghi. Anche in area Ex polveri e gas.

Misura di livello accurata per prodotti conduttivi e non, per liquidi, polveri e fanghi. Semplice operatività grazie al display LCD e alla funzione diagnostica. Elettronica con “Active Shield Technology” contro i depositi. Isolamento PFA per un’elevata resistenza chimica.

Misure e i controlli di livello in tutti i settori industriali. Versioni a barra e a fune. Resistenti a temperature e pressioni elevate. Anche certificazione ATEX.

Trasmettitore di livello a battente idrostatico sommerso, estremamente vantaggioso. Misura di livello e profondità, pozzi, acque di superficie e freatiche, impianti di depurazione, sistemi idraulici e di distribuzione dell’acqua potabile…

Sensori con tecnologia TDR per la misura di livello e interfase. In serbatoi e tubi con vapore, depositi, schiuma e condensa. Versioni per alta pressione/temperatura. Anche per area Ex.

Per liquidi e solidi, versioni a barra, coassiali e a fune fino a 20 m. Tecnologia a 4 fili e sistema di elaborazione del segnale e di soppressione dei disturbi.

In serbatoi e sili, in bacini naturali o artificiali, in serbatoi contenenti liquidi aggressivi, sistemi antincendio, canali aperti. Campo di misura fino a 70 metri.

Un solo sensore per prodotti diversi (liquidi, solidi sfusi, schiume, paste adesive, fluidi viscosi). Stabilità termica e accuratezza elevate. Anche per la separazione dei fluidi.

Dotati di “Active Shield Technology”, che garantisce l’insensibilità della sonda a qualsiasi deposito o prodotto agglomerante. Anche per area pericolosa.